L’associazione NANI e NANI Onlus, nata nel 2008 e composta da famiglie, docenti, educatori, psicologi e soci sostenitori, si propone la finalità di supportare in modo concreto, attraverso strategie comunicative efficaci, i soggetti che manifestano assenza o grave compromissione del linguaggio parlato, in particolare i soggetti con Disturbi dello Spettro Autistico.

Le attività, di gruppo o individuali, sono finalizzate all’acquisizione di competenze relazionali ed al superamento delle difficoltà comunicative, attraverso percorsi di intervento mirati e tramite l’utilizzo della Comunicazione Facilitata Integrata ( C.F.I. ): una strategia che, avvalendosi di un computer, ha lo scopo di fornire alla persona l’opportunità di realizzare una comunicazione efficace e pertinente, per condividere esperienze con gli altri, progettare consapevolmente il proprio percorso di vita o semplicemente esprimere il proprio pensiero.

Che cosa facciamo?

Con i più piccoli – Progetti individualizzati abilitativi-educativi mirati al potenziamento dell’integrazione delle funzioni neuropsicologiche e dell’interazione.

A scuola – Progetti di integrazione scolastica che coinvolgono ogni ordine di scuola, a partire dalla scuola dell’Infanzia, attraverso:

  • percorsi di formazione di docenti ed educatori
  • situazioni di confronto sugli aspetti tecnici della strategia comunicativa
  • osservazione e analisi del progressivo cambiamento delle dinamiche comunicative
  • coinvolgimento di studenti, per realizzare scambi paritari.

Nel tempo libero – Condivisione di esperienze socializzanti, tramite attività culturali e di svago sia all’aperto, che presso la nostra sede:

  • visite a mostre e musei
  • giornate al mare
  • attività sonoro musicali presso il Music Village
  • percorsi naturalistici
  • cene in pizzeria
  • cineforum

L’Associazione realizza inoltre progetti strutturati e in collaborazione con vari partner: nell’ultimo anno i ragazzi hanno realizzato una trasmissione radiofonica, tramite un il Progetto Gioventù in Azione 1.2 finanziato dalla comunità europea. Ascoltala ora!